Benvenuti nell’area web della Ludoteca Riù di Pesaro pesaro

Eventi

Tutti gli eventi della Ludoteca Riù a portata di mano

PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA’ ANNO 2019/2020

Laboratori nelle scuole: Alle scuole viene data la possibilità di scegliere fra tre tipi di laboratori diversi, della durata di 4/5 ore circa suddivisi in due incontri a scuola o in ludoteca.

Il programma è stato redatto secondo le linee guida recepite dal DDPF n. 95/CRB del 20/12/2016 della Regione Marche.

Prima Proposta

Titolo: “da cosa nasce cosa”

Progetto: il laboratorio propone ai bambini/e di scegliere un oggetto fra la selezione che Riù metterà a disposizione. L’oggetto sarà quindi posizionato su di un fondale nero (bristol) e lasciandosi ispirare dalla sua forma dovranno elaborare un’immagine servendosi di un gessetto bianco. (Nell’esempio sotto a colori invertiti)

L’elaborato sarà infine fotografato con i bambini/e e la fotografia sarà restituita, dopo l’inserimento del titolo e dell’autore, alla classe, durante il secondo incontro. E’ possibile scegliere fra la restituzione in forma di mostra digitale o per chi vuole in cartaceo.

Noi di Riù suggeriamo la forma digitale, da restituire corredata di spiegazione, alle famiglie.

Facciamo questo perché uno dei nostri obbiettivi principali e la riduzione di produzione materiale sotto qualsiasi forma, preferendo ormai da anni la condizione esperienziale del laboratorio a scapito del prodotto materico.

 

Obbiettivi

– Approfondire temi legati alla creatività

– lavorare con i bambini/e a partire da vincoli creativi, per favorire la capacità di risoluzione dei problemi.

– Sviluppare sensibilità ambientale

– Abbattere l’uso di colllanti e materiali nocivi

– favorire la condizione esperienziale, la memoria, il ricordo.

– Approfondire argomenti artistici

 

Tempi e modalità:

2 incontri a scuola della durata di un’ora e quaranta ciascuno circa.

1 incontro: introduzione documentata ai temi di riù, introduzione specifica ai temi proposti.

Distribuzione supporti, preparazione dello sfondo, scelta dell’oggetto e fase fotografica.

2 incontro:  consegna della mostra e analisi degli elaborati.

 

Destinatari:tutte le classi della scuola primaria e tutte le classi di secondaria di primo grado.

Seconda Proposta

Titolo: “per aspera ad astra”

Progetto: il laboratorio propone lo studio e l’esplorazione dello  spazio astronomico circostante e vicino.Dopo un’introduzione documentata e giocata sulle forme e i numeri del nostro sistema solare, i bambini realizzano un piccolo sistema solare in proporzioni reali su scala esatta, portatile, servendosi di materiali di recupero quali tappi, stoffe, cartone, residui di lavorazioni plastiche e cordino.

Obbiettivi

-Approfondire temi legati alla condizione di specificità e isolamento del pianeta terra, nella prospettiva di prevenzione dell’inquinamento ambientale

-Sviluppare sensibilità ambientale

-Approfondire argomenti scientifici

Tempi e modalità:

2 incontri a scuola della durata di un ora e quaranta ciascuno circa.

 1 incontro : introduzione documentata ai temi di riù, introduzione specifica ai temi proposti.Distribuzione supporti, preparazione dello sfondo stellato.

2 incontro :  creazione e posizionamento pianeti, riflessioni e saluti.

Destinatari: tutte le classi della scuola primaria e secondaria di primo grado.

Terza proposta

Titolo: “Cera due volte”

Progetto: il laboratorio nasce dall’urgenza di restituire una seconda possibilità ad un’enorme quantità di pastelli a cera che sono stati donati a Riù da terzi i quali li avevano acquistati e ci avevano svolto un solo laboratorio. Si tratta di circa tremila colori. Non abbiamo particolari motivazioni didattiche o pedagogiche, solo la voglia e la necessità di eliminare o ridurre questo spreco. Cercheremo di raccontare ai bambini la storia di quei colori, cercando di ragionare insieme sul senso del materiale, di un acquisto, dell’utilizzo che ne facciamo.

I bambini verranno forniti di una selezione di colori ed insieme al nostro aiuto li dovranno grattugiare.

Una volta ottenute le poveri di cera i bambini/e realizzeranno una composizione su di un cartoncino.

La polvere sarà poi fissata al supporto con l’utilizzo di un ferro da stiro, carta da forno e  un piccolo asse da stiro portatile.

Vedere esempio fotografico a piè pagina

 

Obbiettivi

– Approfondire temi legati alla creatività

– lavorare con i bambini/e a partire da vincoli creativi, per favorire la capacità di risoluzione dei problemi.

– Sviluppare sensibilità ambientale

– Abbattere l’uso di collanti e materiali nocivi

– Recuperare un grande spreco

– Approfondire argomenti artistici

 

Tempi e modalità:

1 incontri a scuola della durata di 2h.

incontro: introduzione documentata ai temi di riù, introduzione specifica ai temi proposti.

Distribuzione supporti, scelta dei colori, preparazione della composizione e fissaggio termico.

Destinatari:tutte le classi della scuola primaria e tutte le classi di secondaria di primo grado

Aperture pomeridiane  

La ludoteca del riuso è aperta al pubblico tutti i pomeriggi della settimana  con laboratori della durata di 2 ore. Nei laboratori pomeridiani è a disposizione dei bambini e delle bambine un’officina ludica fornita di una selezione di materiale di scarto artigianale e industriale catalogato, un set di strumenti di cartoleria completo ed un set di utensili di base per la lavorazione dei materiali a disposizione. I laboratori non sono strutturati, i bambini e le bambine lavorano liberamente tenendo conto solamente di alcuni principi di base riguardanti il rispetto dei materiali e il valore del recupero e riutilizzo. Riù è inoltre fornita di una bilblioteca e mediateca a disposizione dell’utenza, ed espone in maniera permanente e fruibile oggetti e giocattoli realizzati durante i laboratori.

Per prenotarsi occorre inviare una mail a ludotecariu@labirinto.coop oppure telefonare allo 0721/53704, è possibile lasciare messaggi di prenotazione in segreteria telefonica.

orari laboratori

Dalle 16.30 alle 18.30.

Un po’ di Storia!

La ludoteca Riù di Pesaro nasce nel 1999, ecco cosa facciamo:

  • Raccogliamo materiale di scarto più disparato per cercare di dargli un senso nuovo ma sempre coerente con la sua natura.
  • Ci prendiamo cura dello spazio e degli oggetti che ci circondano, perché la bellezza è un diritto di tutti e le cose belle non diventino rifiuti.
  • Perciò non ci scoraggiamo di fronte al dilagante consumo vorace e indiscriminato di cose, idee, relazioni, ricercando possibili strategie di sviluppo sostenibile.
  • Traduciamo queste idee in progetti culturali, attività ludiche, corsi di formazioni, percorsi educativi rivolte a scuole, bambini, genitori, insegnanti, curiosi.
  • Poniamo il pensiero critico e creativo al centro, per una fruizione attiva e consapevole, per valorizzare l’unicità di ognuno e le diversità.

Eventi straordinaRiù

La ludoteca svolge attività di sensibilizzazione alle tematiche ambientali sul territorio, partecipando ad eventi pubblici con i propri progetti.

 Calendario 2017/2018

1 – Mercatino delle Meraviglie

2 – Fiera del riuso

3 – Mezza notte bianca dei bambini

4 – Bimbi in baia

Progetti straordinaRiù

La ludoteca sviluppa progetti specialistici su diversi settori in materia di tutela ambientale e riduzione dei rifiuti.

“Gli occhi più grandi della bocca”

Laboratorio-ricerca sulla riduzione dello spreco alimentare, condotto dalla ludoteca del riuso di Pesaro durante l’anno scolastico 2016/2017.

COMUNE DI PESARO –  Servizio Politiche Educative
Via Mameli 9, 61122 PESARO
Dirigente – Dott. Valter Chiani
Referente comunale – Dott.ssa Enrica Marchionni 

Orari apertura Ludoteca Riù

La ludoteca Riù di Pesaro si trova:
via Francesco Petrarca 34, Muraglia
tel . 0721/53704 (é possibile lasciare messaggi in segreteria telefonica)

oppure scrivendo a

ludotecariu@comune.pesaro.pu.it

ludotecariu@labirinto.coop

La struttura è rivolta ai bambini, ragazzi, genitori, nonni, scuole, associazioni e parrocchie.